Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità giovedì 11 febbraio 2021 ore 17:33

Trovata un'altra tartarughina spiaggiata

Una tartarughina (Foto di archivio)

Critiche le condizioni di quella ritrovata a Baratti. Da Tartamare le indicazioni da seguire in caso di ritrovamenti sulle spiagge



SAN VINCENZO — Trovata un'altra tartarughina spiaggiata, questa volta a San Vincenzo. E' il secondo caso nel tratto di costa della Val di Cornia, dopo il salvataggio di quella a Baratti ora all'acquario di Livorno dove è stata sottoposta a delle cure.

La piccola tartaruga è arrivata infatti indebolita e disidratata, le sue condizioni non erano affatto delle migliori e queste ore risulteranno critiche. Sono state effettuate ulteriori analisi per degli approfondimenti.

La costa toscana non è nuova agli spiaggiamenti di animali marini purtroppo, compreso di esemplari di Caretta Caretta, ma rari sono quelli di esemplari giovani o giovanissimi.

Da Tartamare una serie di indicazioni per limitare al minimo lo stress per questi animali spesso allo stremo delle forze: chiamare immediatamente il 1530, chiamare, se si conosce, il centro recupero per tartarughe marine più vicino, non liberare l'animale e non buttarlo in mare, per quanto riguarda gli esemplari più piccoli, si possono mettere all'interno di un contenitore come un secchiello ma senza acqua, non maneggiare l'animale se non per piccole azioni necessarie, come lo spostamento in un luogo più sicuro. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS

-->