Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Space X, rientrati i primi turisti spaziali: l'ammaraggio della capsula al largo della Florida

Attualità domenica 12 settembre 2021 ore 14:19

In ricordo di Coletti, Pinna rudis sui fondali

Foto di: Massimiliano Carducci

L'iniziativa in memoria dell'istruttore di immersioni scomparso 10 anni fa ha permesso di scoprire il mollusco in vita allo Scoglietto



PORTOFERRAIO — “Uomo libero tu amerai sempre il mare!“ questa è la frase che è riportata sulla targa posta sui fondali dello Scoglietto in memoria di Gianfranco Coletti, maestro d’immersione e formatore di generazioni di sommozzatori. 

Come ogni anno, i familiari, gli amici e i subacquei del Circolo Teseo Tesei di Portoferraio, a dieci anni dalla sua scomparsa hanno voluto rendergli omaggio immergendosi nelle acque del famoso isolotto dello Scoglietto per tenere vivo il suo ricordo di uomo e di sportivo.

"Vicino alla targa, immancabile, una cernia che nuota tranquilla rende tutto più suggestivo: - si legge in una nota del Centro di biologia Bioasis - piace credere inoltre che Gianfranco abbia voluto regalare l’inaspettato incontro con un esemplare di Pinna rudis in vita, mollusco appartenente ad un genere che negli ultimi anni risulta minacciato dalla presenza di un parassita che ne ha provocato un’importante moria".

Qua il link al video.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS

Politica

-->