Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, ecco il momento in cui la trivella crolla: un uomo si salva correndo

Attualità domenica 23 maggio 2021 ore 13:37

Salvata tartaruga marina, in bocca una lunga corda

La tartaruga marina dopo essere stata salvata

La segnalazione di una tartaruga marina morta in spiaggia è arrivata alla Polizia municipale. La tartaruga è stata salvata. È all'Acquario dell'Elba



CAMPO NELL'ELBA — Un turista di Montaione che si trovava sulla spiaggia di Marina di Campo ha segnalato alla Polizia municipale la presenza di una tartaruga marina morta sulla spiaggia.

Così l'agente della Polizia municipale di Campo nell'Elba Luciana Giovani che ha raccolto la segnalazione si è recata sulla spiaggia per verificare la situazione.

"Quando sono arrivata sulla spiaggia - ci ha raccontato Luciana Giovani - ho visto che la tartaruga era impigliata in una serie di corde, aveva la testa ricoperta di alghe ed era imprigionata anche da flaconi di plastica".

Da lì e poi partita la segnalazione alla Capitaneria di porto che a sua volte ha detto all'agente di contattare la dottoressa Cecilia Mancusi di Arpat, che si occupa proprio di questo tipo di situazioni.

"Appena ho visto la tartaruga marina - ci ha detto la vigilessa - ho però avuto la percezione che fosse ancora viva e quindi ho cercato qualcuno che potesse aiutarmi a liberarla da tutto ciò che la intrappolava. Mi ha aiutato Andrea Giusti. Le abbiamo tolto dalla gola 40 centimetri di corda di plastica che aveva ingerito e siamo riusciti a liberarla".

"Dall'Arpat - ha aggiunto Luciana Giovani - ci hanno detto comunque di tenere sempre la tartaruga marina bagnata e di tenerla in osservazione per un'ora ma appena la tartaruga si è sentita libera si è girata per prendere la via del mare ed è stato abbastanza difficoltoso cercare di trattenerla anche perché era abbastanza grande, 85 centimetri per 58 econ un peso di circa 40 chili".

"Alla fine - ha detto l'agente di Polizia municipale - per monitorare la tartaruga marina, anche per capire se riusciva  ad alimentarsi normalmente è stato deciso di trasferita per alcuni giorni all'Acquario dell'Elba, che si trova nel Comune di Campo nell'Elba".

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Tartaruga marina salvata sulla spiaggia di Marina di Campo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

-->