Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità venerdì 06 maggio 2022 ore 08:00

La cavalla abbandonata trova nuova vita

Dopo l’intervento dei carabinieri in una azienda agricola, la cavalla avrà cibo, acqua e le necessarie cure veterinarie



ROSIGNANO MARITTIMO — A seguito di specifiche segnalazioni, i carabinieri della Stazione Forestale di Montenero all’interno di un’azienda agricola hanno proceduto nei giorni scorsi al sequestro di una cavalla che non veniva accudita da molto tempo da parte dei proprietari. L’azienda si trova nel comune di Rosignano Marittimo.

La cavalla, una purosangue di tredici anni, è stata trovata libera all’interno dell’azienda, nutrita in modo del tutto volontario a cura di un vicino di casa che ha provveduto personalmente alle spese di sostentamento. L’animale era di proprietà di una anziana che aveva incaricato la figlia nelle cure.

I carabinieri hanno ipotizzato il reato di abbandono di animale previsto e punito dal codice penale con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda fino a diecimila euro. Come spiegato dai militari, lo stato di abbandono riguarderebbe l’intera azienda agricola ed al riguardo sono in corso ulteriori accertamenti per individuare altre eventuali responsabilità.

La cavalla ora è stata affidata ai volontari delle Lega Anti Vivisezione (LAV) che hanno provveduto a trasferirla in un posto idoneo per essere accudita correttamente con cibo, acqua e le necessarie cure veterinarie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca

-->