comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Toscana Media News
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Altri mercoledì 20 aprile 2016 ore 16:30

Otto balenottere tra Golfo Aranci e Livorno

Il resoconto dei monitoraggi effettuati da un equipe di esperti nell'estate 2015. Il progetto, giunto alla decima edizione, riprenderà a maggio



LIVORNO — Nell'area marina protetta che va da Golfo Aranci (Sardegna) a Livorno la scorsa estate sono stati avvistati 45 branchi di stenella striata, 12 di tursiope e 8 balenottere, ma anche tre esemplari di zifio, un capodoglio un delfino comune.

L'avvistamento è avvenuto nel corso della nona edizione del monitoraggio dei cetacei che ogni anno viene fatto sulle navi di Corsica Sardinia Ferries, e che riprenderà a maggio.

I monitoraggi coinvolgeranno lo spazio marittimo del Santuario Pelagos, l'area marina protetta tra il territorio francese (Costa Azzurra e Corsica), monegasco e italiano (Liguria, Toscana e Nord Sardegna).

Sulle navi ci saranno i Marine mammal observers, studenti e ricercatori formati per l'avvistamento e il riconoscimento dei cetacei, che si imbarcano sui traghetti nelle tratte Savona-Bastia, Savona-Calvi, Livorno-Bastia, Livorno-Golfo Aranci, Nizza-Calvi, Nizza-Ile Rousse e Tolone-Ajaccio.

Coinvolti la Fondazione Cima (Centro internazionale monitoraggio ambientale), l'università di Pisa, l'accademia del Leviatano e EcoOcéan Institut, per un progetto coordinato da Ispra.



Tag