comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Toscana Media News
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
mercoledì 12 agosto 2020
corriere tv
Vicenza, non mostra i documenti: ragazzo fermato con una presa al collo

Altri mercoledì 24 settembre 2014 ore 17:43

Da Pontedera alla Colombia con cani e pesci

Alessio Lugliè
Alessio Lugliè

Alessio ha 25 anni ed è cresciuto in Valdera, dove vorrebbe tornare presto. Ma dal 2011 vive a Medellin dove addestra diversi animali, topi compresi



PONTEDERA — Addestra cani, topi e pesci rossi in Colombia. Ma Alessio Lugliè, 25 anni, è nato e cresciuto fuori del ponte a Pontedera e in Valdera sogna di tornare, per aprire una palestra dove svolgere questa attività. 

Era il 2011 quando Lugliè va a trovare il padre in Sudamerica: “Pensavo di stare un paio di settimane da mio padre che si gode la pensione in Colombia. Ma dopo essere tornato a Pontedera ho lasciato l'università, ero al terzo anno di giurisprudenza e sono andato a vivere a Medellin. In Italia ci sono poche prospettive, anche se un giorno mi piacerebbe tornare e aprire una palestra”.

Quattordici ore di volo con scalo a Parigi e Bogotà per raggiungere il padre a Medellin: “Mio padre adesso torna in Italia più spesso di me. Lui ha scelto la Colombia per il clima, un'eterna primavera. Io invece ho iniziato ad amarla perché è una città che vuole crescere, dove ci sono possibilità. Di recente Medellin è stata premiata a livello mondiale per la crescita delle sue infrastrutture”.

All'inizio, però, “Non trovavo lavoro. Allora ho iniziato a farmi pubblicità tenendo lezioni gratis delle varie arti marziali che insegnavo in Italia, in una palestra di Ponsacco”.

Dopo un anno, nel 2012, le cose hanno iniziato a funzionare: “Sono stato assunto in una palestra come insegnante di Muay Thai e per un mese sono stato ospite in un programma televisivo, come esperto di arti marziali e di difesa personale”.

Ma la grande passione di Lugliè è l'addestramento degli animali: “Ho la fortuna di essere entrato in contatto e di lavorare con Eugenio Henao Estrada, leader del gruppo Ingenio Animal che si occupa dell'addestramento degli animali basato sul rinforzo positivo. Lavoriamo con i cani, ma anche con topi e pesci rossi”.

Il lavoro con Estrada ha aperto nuove porte a Alessio Luglié: “Ho iniziato a lavorare anche come preparatore e addestratore. In una palestra abbiamo lanciato la Gym Dog, una ginnastica che si pratica col proprio cane, che aiuta a fare esercizio e aumenta il vincolo tra animale e padrone”.

Il sogno di Lugliè però è tornare a Pontedera per aprire una società satellite di Ingenio Animal: “Portare in Italia il metodo del maestro Henao Estrada è il mio obiettivo. Mi piacerebbe anche portare il Gym Dog, oltre all'addestramento di cani, topi, pesci rossi e altri animali”.

René Pierotti

Riproduzione riservata



Tag