QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
sabato 17 agosto 2019

Cronaca venerdì 28 luglio 2017 ore 14:02

Una tartaruga in pericolo sull'autostrada

A notare l'animale, chiuso nella sua corazza lungo la carreggiata che costeggia l’aeroporto di Firenze, un motociclista che ha chiamato la polizia



FIRENZE — Una tartaruga sulla carreggiata, forse lì per caso, forse abbandonata. Fortunatamente un motociclista che passava lungo la carreggiata che costeggia l’aeroporto di Firenze, ha notato il rettile e si è fermato. Il centauro, senza esitare, ha chiamato la polizia stradale.

Sul posto è giunto un equipaggio di Montecatini Terme, che si è preoccupato subito di impedire che venissero investiti sia il motociclista che la tartaruga. I poliziotti, con cautela, l’hanno presa e adagiata sul cofano della loro auto e lei, poi, è uscita fuori dal guscio, facendo capolino con la testa.

Era di una testudo hermanni, dal peso di quasi un chilogrammo, che è una specie protetta, a rischio di estinzione, tutelata dalla Convenzione CITES, che disciplina il commercio internazionale di animali e piante rare.

Per questo motivo, gli investigatori della Stradale stanno accertando se qualcuno l’ha abbandonata, oppure se la tartaruga, lentamente, si sia allontanata da un campo vicino all’autostrada. Ora lei è al sicuro, nelle mani del veterinario della Asl.



Tag