comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Toscana Media News
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Tensioni Turchia-Grecia, Di Maio: «Incoraggiare Ankara a una soluzione condivisa»

Attualità venerdì 28 agosto 2020 ore 18:35

Probabile nido di caretta caretta a Capalbio

Un esemplare era stato avvistato sulla spiaggia la notte del 31 luglio. Potrebbe aver deposto le uova in prossimità del Lago di Burano



CAPALBIO — Un esemplare di Caretta caretta, avvistata sulla spiaggia la notte del 31 luglio, potrebbe aver deposto le uova in prossimità del Lago di Burano. Lo rende noto L'Arpat.

I segni lasciati dalla tartaruga sull'arenile farebbero pensare a una nidificazione, che si aggiungerebbe quindi a quelle già rilevate lungo le coste toscane nel corso dell'estate, quattro in provincia di Grosseto e due in quella di Livorno, più 12 avvistamenti di possibili nidificazioni.

L'area di probabile nidificazione individuata a Capalbio è stata recintata ed è monitorata dal Wwf. Attività che diventerà più assidua  a partire dal 42esimo giorno di incubazione delle uova, ovvero intorno all'11 settembre.



Tag