Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Perù, forte scossa di terremoto: crolli e persone in fuga

Attualità lunedì 26 luglio 2021 ore 13:39

Lo spettacolo dei cani bagnino nel mare elbano

Tante persone ieri hanno assistito alla dimostrazione della Scuola Max di Marina di Massa che addestra i cani per il salvataggio in mare



PORTOFERRAIO — Si è svolta ieri a Portoferraio, davanti alla spiaggia delle Ghiaie e alla presenza di un numeroso pubblico, la dimostrazione dei cani bagnino della Scuola Max di Marina di Massa.

L'evento che, come spiegano gli organizzatori, si è svolto rispettando le normative anti-Covid ha suscitato tanti applausi ai cani in azione con i loro conduttori. Dopo la dimostrazione, anche bambini ed adulti hanno partecipato nel provare ad essere recuperati dal cane per  essere poi trainati a riva. 

Molte e varie le domande poste dal pubblico che ha chiesto come funzionava il recupero di persona in difficoltà in acqua e di conoscere le varie razze ed anni dei cani. 

Molta curiosità tra il pubblico nel vedere queste splendide creature in azione in tante prove, tra cui trainare un pattino con persone sopra senza l'utilizzo dei remi con la corda in bocca, trainare un sup con sopra le persone, recuperare una persona in difficoltà a largo con il baywatch oppure aggrapparsi all'imbrago del cane ed essere trasportati a riva.

Chi volesse avvicinarsi a questa esperienza dei cani da salvataggio per fare ed eventualmente avere informazioni sul corso può contattare la Scuola Max di Marina di Massa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha annunciato la parlamentare Brambilla e il presidente del Parco Arcipelago Toscano Sammuri spiega che ci sarà un confronto con le associazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

-->