Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità sabato 13 febbraio 2021 ore 08:50

Recuperate 5 baby tartarughe sulla costa toscana

Una tartarughina (Foto di repertorio)

Una, quella trovata a Livorno, non ce l’ha fatta. Per Tartamare un fenomeno che nel passato non ha eguali e che sarà oggetto di studio



GROSSETO — Sono 6 in totale le baby tartarughe spiaggiate sulla costa toscana. Tutte sono state trovate vive, eccetto una a Livorno rinvenuta il 30 Gennaio.

Le altre sono state trovate a 1 Porto Santo Stefano il 26 Gennaio, 1 Baratti l’8 Febbraio, 2 a San Vincenzo e 1 a Marina di Bibbona. Un fenomeno simile si è verificato anche lungo le spiagge laziali. A fare il punto è stata il Centro di recupero Tartamare.

Gli esemplari hanno tutti dimensioni comprese tra i 7 e gli 11 centimetri ed è quindi possibile che siano nati nella passata stagione nidificativa. Al momento non è possibile sapere se sono nati da nidi deposti sulle coste della Toscana o se provengono da altri lidi. Questo, fanno sapere, sarà comunque oggetto di studi genetici futuri.

È un evento che ha interessato quindi le regioni tirreniche centrali e non ha eguali nel passato. Ha sottolineato Tartamare annunciando un apposito studio dato l’interesse scientifico di ciò che sta accadendo.

A chi dovesse trovare una tartarughina sull’arenile l’invito a chiamare il 1530.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS

-->