comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Toscana Media News
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Fase 3, Conte: 'Nostro indirizzo politico ha funzionato'

Dopo l'ictus rivede il cagnolino e parla di nuovo

Un paziente ricoverato all'ospedale Santa Maria Nuova ha pronunciato per la prima volta delle frasi all'arrivo in reparto dell'amico a quattro zampe



FIRENZE — Commovente incontro all'ospedale di Santa Maria Nuova, organizzato dall'assistenza infermieristica e dall'infermiere coordinatore Paola Poggiali. Merito di Phoebe, il cagnolino di un paziente ricoverato dopo essere stato colpito da un ictus. 

L'uomo, alla vista dell'amico a quattro zampe, è tornato a pronunciare per la prima volta alcune frasi spontaneamente. In risposta ha ricevuto un allegro scodinzolio.

Proprio l'effetto sperato, insomma, del "pet visiting", il progetto sull'umanizzazione delle cure finalizzato a dare sollievo agli ammalati che non hanno la possibilità di muoversi e che soffrono separati dai loro animali. 



Tag