QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
sabato 17 agosto 2019

Attualità mercoledì 24 luglio 2019 ore 16:45

Tartarughe marine, una giornata di studi all'Elba

Tartarughe marine appena nate sulla spiaggia di Straccoligno a Capoliveri

"S.O.S. Tartaruga", il 26 Luglio a Capoliveri la giornata dedicata alle tartarughe marine e alla tutela ambientale del mare. Ecco il programma



CAPOLIVERI — Una giornata dedicata al mondo delle tartarughe marine, alla salvaguardia del mare e delle coste e alla difesa dell’ambiente naturale ove le tartarughe vivono e si riproducono.

Il 26 luglio a Capoliveri con l’iniziativa S.O.S. Tartaruga promossa dall’Associazione Elba Green Laboratory con il patrocinio di Comune di Capoliveri, Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Guardia Costiera, Legambiente, Italia Nostra, Tartamare e Inside Elba, sarà possibile andare alla scoperta dell’affascinante mondo del mare, approfondire la conoscenza delle testuggini marine che popolano il Mar Tirreno e comprendere comportamenti, evoluzione e capacità di adattamento di queste splendide creature marine in un ambiente che appare sempre più ostile, ma al quale la natura non permette loro di arrendersi.

Le tartarughe marine mai come in questo momento hanno catturato l’attenzione di opinione pubblica, media ed esperti per il loro ritorno a nidificare in luoghi che sembravano quasi dimenticati, non ultimo, in ordine di apparizione, la straordinaria nidificazione di Caretta Caretta con tanto di nascita di cuccioli di tartaruga, avvenuta sulla spiaggia di Straccoligno nel Comune di Capoliveri il 18 agosto del 2018.

Come si nelle in una nota, anche per questa ragione l’associazione Elba Green Laboratory ha voluto dedicare questo appuntamento all’ambiente marino, ai suoi segreti e alla vita delle tartarughe con una giornata quella di venerdì 26 Luglio appunto, rivolto soprattutto ai ragazzi: un’occasione importante di conoscenza e formazione oltre che di valorizzazione e difesa dell’ecosistema marino, parte integrante del nostro territorio .

L’appuntamento con S.O.S. Tartaruga avrà inizio alle 10,30 nella sala del Teatro Flamingo di Capoliveri. Ci saranno Il sindaco di Capoliveri Andrea Gelsi, il Comandate della Capitaneria di Porto di Portoferraio Agostino Petrillo insieme a Cecilia Pacini presidente di Italia Nostra Isola d’Elba, Umberto Mazzantini per Legambiente Isole Minori - Portoferraio e Michela Montalbano per Elba Green Laboratory.

Interveranno all’incontro Alessandro Bini responsabile P.O. Tutela della Costa Regione Toscana, Letizia Marsili professore di ecologia all’Università di Siena, Luana Papetti responsabile scientifico del progetto di conservazione delle tartarughe marine dell’associazione Tartamare, Beatrice Ragoni e Sara Galletti soci fondatori di Elba Green Laboratory, insieme ai maestri vetrai Antonella Aringhieri e Roberto Tolomei.

Alle 12 a conclusione dei lavori in Via Appiani sarà allestito un rinfresco e sarà inaugurata l’istallazione dell’opera d’arte dedicata alla nascita delle tartarughe Caretta Caretta avvenuta lo scorso anno sulla spiaggia di Straccoligno. L'iniziativa è aperta al pubblico.



Tag