comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 28 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vitali: «Sono stravolto, ho cambiato idea alle 4 dopo telefonata con Berlusconi e Salvini»

Attualità giovedì 07 gennaio 2021 ore 09:59

Canile-gattile, "necessarie modifiche al progetto"

Il sindaco di Capoliveri Montagna spiega che il progetto che ha trovato presenta delle carenze per cui al momento è sospeso il finanziamento Bastet



CAPOLIVERI — Sulla vicenda del progetto comprensoriale del Canile-gattile all'Elba, dopo le dichiarazioni dell'associazione elbana Animal Project (leggi qui l'articolo), abbiamo intervistato Walter Montagna, sindaco di Capoliveri, Comune capofila della gestione associata per l'opera.

"Fin dai primi giorni del mio insediamento come sindaco ho incontrato la Fondazione Bastet e ho quindi visionato insieme a lei il progetto per il Canile-gattile comprensoriale pronto per dare corso al progetto già approvato in precedenza", ha detto il sindaco di Capoliveri Walter Montagna.

Walter Montagna, sindaco di Capoliveri

"Tuttavia la rappresentante dell'associazione, dopo aver visionato il progetto ha rilevato presente una serie di carenze tecniche per le quali la Fondazione, a queste condizioni non può erogare il contributo".

Si tratta di un contributo di 600mila euro che la Fondazione Bastet Stiftung di Amburgo già da anni ha stanziato per il progetto elbano.

"Sono rimasto molto meravigliato anche io da quello che è emerso nel progetto e dalle carenze riscontrate, - ha spiegato il sindaco di Capoliveri - perché è naturale anche che un'associazione che si occupa principalmente di colonie feline e all'interno del progetto si veda cancellata quella che era una condizione essenziale per finanziarlo ovvero la Città dei gatti possa decidere di non procedere con il finanziamento, non trovando nel progetto le indicazioni fornite".

"Perciò ho chiesto all'Ufficio tecnico che si attivi subito per una variazione e rimodulazione del progetto del Canile-gattile in modo tale che si possa realizzarlo e che non si perdano i finanziamenti della Fondazione. Segnalo inoltre che fin da quando mi sono insediato sono andato avanti in ordinaria amministrazione e quindi non potevo deliberare, oggi invece ciò è possibile ed è mia volontà portare avanti il progetto e ce la metterò tutta. Non mi piace indugiare sui progetti".

"La prossima settimana si terrà la Consulta dei sindaci elbani in seno alla Gestione associata per il turismo e sarà affrontata anche questa questione. Inoltre inviterà la presidente della Associazione Animal Project per un incontro nell'ambito dell'Osservatorio ambientale", ha concluso il sindaco Montagna.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Tag
-->