Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità lunedì 12 giugno 2023 ore 10:10

Cani soccorso protagonisti al Festival del bosco

Unità cinofile della Vab Toscana presenti alla prima edizione del Festival del bosco tra percorsi esperienziali, laboratori e segreti della natura



CAPANNORI — Prosegue con successo il primo Festival del Bosco del Compitese e del Monte Pisano, a Pieve e Sant'Andrea di Compito inaugurato ad inizio Giugno. Nel fine settimana appena trascorso un'altra due giorni entusiasmante in vista delle ultime due date, il 17 e 18 Giugno.

Presenti e protagonisti dell'evento le Unità Cinofile della Vab Toscana, assieme al referente Aib di Vab Toscana Marcello Ramalli. Qui un video della Vab di Lucca

Spettacoli, dialoghi pubblici, percorsi esperienziali, laboratori per bambini, trekking, musica, incontri culturali e scientifici, presentazione di libri e altro ancora come stand gastronomici aperti per pranzo, aperitivo e cena e mercatini artigianali.

A organizzare il Festival del bosco la cooperativa di comunità Centro Culturale Compitese, con il patrocinio del Comune di Capannori e in collaborazione con la sezione di Lucca della Vab,  Vigilanza antincendi boschivi e di molte altre realtà del territorio.

Tanti gli ospiti in programma, a cominciare dai Marlene Kuntz. 

La band di rock alternativo, nota già a partire dagli anni novanta del secolo scorso, sabato 17 giugno presenterà il nuovo docufilm "Karma Clima. Il mondo brucia e noi?", proiettato in anteprima internazionale nei giorni scorsi al Trento Film Festival. Il progetto, che unisce cultura e riflessione sul cambiamento climatico, racconta le tre residenze artistiche della band e la trasformazione necessaria dei territori come laboratori d'innovazione.

L'opportunità di vivere un'esperienza nella natura è offerta a famiglie, adulti e bambini con la proposta di decine di laboratori condotti da guide ambientali e docenti esperti. Si passa dalla ricerca di tracce animali all'orientamento nel bosco, dal corso di fotografia in natura a quello di sopravvivenza, dalla ricerca delle erbe selvatiche (con l'agronomo Maurizio Gioli) ai fiori di Bach. In programma anche laboratori sugli antichi mestieri (come i corsi per l'intreccio di cesti e quello di panificazione) e sul benessere personale: yoga (anche per bambini), bagno di gong, guarigione vibrazionale, danza sensibile, respirazione, meditazione e rilassamento.

Il Festival - organizzato nell'ambito del progetto Por Creo Fesr della Toscana che ha permesso la realizzazione del "Centro Compitese dell’ecologia" - oltre ai corsi prevede molte altre iniziative dedicate ai bambini: la passeggiata nel Borgo delle camelie in sella all'asino, lo spettacolo di "Fata Onda e il magico sambuco" (a cura del gruppo "Verdifole") e laboratorio di "Land art".

Per quanto riguarda le attività sportive, oltre alle dimostrazioni di arti marziali (Kung Fu e Taiji Quan) sono in programma trekking (tutti i giorni del Festival), una parete di arrampicata e soprattutto dei nuovi percorsi in mountain bike. Il "Gamp - Grande Anello dei Monti Pisani", così è stato chiamato, è il primo evento "unsupported bike adventure" del comprensorio e prevede percorsi da 30, 60 e 90 chilometri. Questi ultimi appuntamenti sono stati curati da Andrea Lanfri. L'alpinista, che sta portando avanti il progetto "Seven Summits" che prevede la conquista di tutte le cime più alte di ciascun continente, è anche vicepresidente del Centro Culturale Compitese.

Il 18 giugno è in programma lo spettacolo "Taxi a due piazze", a cura della compagnia teatrale "L’Anello".

Presente anche il mondo dell'associazionismo. Il Wwf alta Toscana sarà presente con uno stand, mentre Legambiente Capannori e Piana Lucchese organizzerà passeggiate ecologiche ("Puliamo Sant’Andrea di Compito"). La Vab, oltre all'evento col Capo dipartimento della protezione civile, organizzerà attività d'informazione, giochi per bambini, lezioni interattive sul tema dell'antincendio boschivo.

Tutti gli appuntamenti pubblici del "Festival del bosco" per il prossimo 17-18 giugno sono a ingresso libero. Per le attività esperienziali (trekking, corsi, laboratori) esiste una quota di partecipazione ed è necessario registrarsi. Programma completo e scheda d'iscrizione sono consultabili sul sito camelielucchesia.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono subito intervenuti Legambiente e Carabinieri forestali del Parco Nazionale Arcipelago Toscano dopo la segnalazione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità

-->