QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca martedì 11 giugno 2019 ore 12:18

Pettorina conficcata nella carne, cane torturato

foto Guardie Zoofile Earth

Le guardie zoofile hanno denunciato il proprietario di un cane trovato in condizioni pietose, sanguinante e aggressivo, le ferite ormai in necrosi



PRATO — Ha messo la pettorina al suo cane quando era un cucciolo di sei mesi e non gliel'ha più tolta. Il povero animale è quindi letteralmente cresciuto all'interno della pettorina che gli si è conficcata nella pelle provocandogli una profonda ferita nella zona sottoascellare, in alcuni punti già in necrosi.

L'orribile vicenda è stata scoperta dalle guardie zoofile di Earth dopo la segnalazione di una cittadina. Il cane, un meticcio di due anni e mezzo, si trovava in una piccola gabbia all'interno di un capannone, senza cuccia e in scarse condizioni igieniche. Alla vista delle guardie, si è dimostrato subito molto aggressivo ma solo togliendogli la pettorina è stato possibile scoprire l'ampia ferita che lo tormenta da anni, sanguinolenta e maleodorante.

Per il poprietario è quindi scattata la denuncia per maltrattamento di animali. Il cane, posto sotto sequestro penale e in affido giudiziale al canile di Prato, è stato invece portato in una clinica veterinaria per le cure necessarie.



Tag