QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
domenica 21 gennaio 2018

Attualità lunedì 08 gennaio 2018 ore 10:55

Nato orsacchiotto polare, primo in Uk dopo 25 anni

Victoria, mamma orsa

Il piccolo non si vede perché mamma orsa ha messo fuori uso la videocamera installata dall'Higland Wildlife Park, ma se ne sente il vagito



KINGUSSIE (REGNO UNITO) — A festeggiare si aspetta: i primi tre mesi, in cattività o no, sono una fase delicatissima e la sopravvivenza del piccolo non è scontata per niente. Ma intanto il cucciolo di sicuro è nato, ed è il primo orsacchiotto polare venuto alla luce nel Regno Unito da 25 anni in qua. 

E' accaduto nell'Higland Wildlife Park, in Scozia, e di vedere il piccino non c'è versi poiché Victoria, mamma orsa, ha messo fuori uso la videocamera installata dagli operatori della struttura. Si sentono i suoi strepiti da cucciolo, però, quelli sì. E tanti al punto da rendere plausibile l'ipotesi che il cucciolo certo abbia anche un fratellino.

Appena nati, spiega la nota con cui il Parco ha annunciato il lieto evento, i cuccioli di orso polare sono ciechi, lunghi circa 30 centimetri e pesano poco più di una cavia. Aprono gli occhi solo compiuto il primo mese di vita e dipendono interamente dalla loro madre, nutrendosi di latte ricco di grassi per crescere rapidamente. All'uscita dalla tana, al terzo mese e in questo caso dunque verso marzo, l'orsetto dovrebbe pesare tra i 10 e i 12 chili. Inutile dire che tutti fanno il tifo per lui.

La 'voce' dell'orsacchiotto polare nelle registrazioni degli operatori del parco


Tag