QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 22 agosto 2019

Altri martedì 14 luglio 2015 ore 12:13

Allarme sul rimorchiatore ma è solo una biscia

L'esemplare di biscia dal collare, lungo un metro e 30 centimenti, e' stato scambiato per una vipera. Lo hanno recuperato le Guardie Forestali



LIVORNO — Il rettile è stato poi poi trasferito e liberato in una zona idonea del parco dei monti livornesi, distante da insediamenti umani.

La Forestale è intervenuta su segnalazione degli addetti al Varco Valessini che avevano scorto il serpente mentre tentava di salire su un rimorchiatore. L'avvistamento aveva causato un certo allarme, considerando il ritrovamento sempre più frequente di serpenti esotici potenzialmente pericolosi per l'uomo.

La biscia dal collare è una specie tipica delle campagne toscane, del tutto innocua ma spesso confusa con la vipera, essendo simile la colorazione e il disegno a zig zag sul dorso.

La Forestale invita alla prudenza, in caso di avvistamenti di serpenti, e a informarsi sulle principali differenze morfologiche e comportamentali tra la vipera, l'unica nostra specie velenosa, e gli altri serpenti della fauna italiana.

Nei casi dubbi può essere inviata una foto, per l'identificazione della specie, al Corpo Forestale dello Stato.



Tag