QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
domenica 18 novembre 2018

Altri martedì 19 maggio 2015 ore 17:47

Gettano il cane in autostrada dall'auto in corsa

Il cagnolino, un pinscher, è stato scaraventato in un campo all'altezza del casello dell'A12. Ritrovato dalla protezione animali: "E' morto sul colpo"



CARRARA — Un episodio di crudeltà gratuita cui hanno assistito, seppur non completamente, alcuni testimoni che domenica stavano pranzando in giardino nella loro casa a pochi passi dall'autostrada A12. A un certo punto hanno visto qualcosa volare in direzione del campo che costeggia l'arteria che collega Genova e Livorno.

Si trattava di un cagnolino, un pinscher, che è stato poi ritrovato dalle guardie zoofile Oipa di Massa Carrara.

"Il cagnolino, razza pinscher, piccola taglia, è stato lanciato verosimilmente da un'auto in corsa sull'autostrada A12, all'altezza del casello di Carrara, ed è finito in un campo - ha raccontato Gianfranco Barbieri, vice coordinatore dell'Oipa -.  Il cane è morto sul colpo, almeno non ha sofferto perché se fosse rimasto vivo sarebbe rimasto gravemente mutilato. Da una prima analisi della carcassa, posso dire che il pinscher ha prima sbattuto contro un palo dell'alta tensione e poi è finito a terra".

Come da prassi è scattata la denuncia contro ignoti alla Procura della Repubblica, mentre l'Asl si occuperà di controllare se il cane era dotato di microchip o meno.



Tag