Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

STOP DEGRADO giovedì 26 maggio 2022 ore 16:18

L'area cani non è posto per cani, semmai da cani

L'area cani in via Tribolo
L'area cani in via Tribolo

I forasacchi? Per i quattro zampe sono pericolosissimi. Le recinzioni rotte? Da lì gli amici con la coda possono scappare. E i cittadini protestano



FIRENZE — I forasacchi? Per i cani sono pericolosissimi, in grado di infilarsi nel naso o nelle orecchie e risalire i tessuti e gli organi con esiti potenzialmente fatali. Un buco nella rete o una recinzione rotta? Per i cani sono pericolosissimi, in grado di far uscire i quattro zampe immettendoli in ambienti urbani pieni di rischi per loro, a cominciare dal traffico cittadino.

Eppure questo e altro è in un'area cani. Proprio così: nello spazio dedicato proprio agli amici con la coda realizzato pochi mesi fa all'Isolotto, in via Tribolo. Ora va da sé: se l'area cani si chiama così è perché dovrebbe essere a tenuta stagna rispetto alla sicurezza dei cittadini del Bau, a loro misura e tutela e a prova di marachella. Lì non è così, o non è più, e tra i cittadini che segnalano a QUInewsFirenze la situazione monta lo scontento.

Certo la responsabilità non è dei cani. Usura? Vandali? Non è dato sapere, sta di fatto che quell'area cani andrebbe riparata per poter continuare a dirsi tale. A proposito: i cittadini segnalano anche alberi che crescono storti, tombini a rischio inciampo e perdite d'acqua con fanghiglia conseguente. E chiedono: stop degrado!


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca

-->