comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Toscana Media News
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 10 agosto 2020
corriere tv
Viviana Parisi, procuratore Cavallo: «Tutte le ipotesi sono aperte, cerchiamo ancora il bambino»

Attualità lunedì 17 luglio 2017 ore 13:16

Al Parco degli animali, ma in pensione

Il Parco degli Animali di Ugnano

Non solo canile al Parco degli Animali che anche quest'anno accoglie i cani di quanti non possono portarli con sé in vacanza. Tariffe su base Isee



FIRENZE — Porte aperte ai cani in pensione nel Parco degli Animali, a Ugnano, dove si trova il canile rifugio del Comune di Firenze. La possibilità, già attivata fin dal 2015 e replicata anche quest'anno grazie al successo ottenuto, è quella di lasciare a Parco, ma in pensione, il cane che non si può portare con sé in vacanza. Dal 2015 sono stati 177 i cani ospitati con questa modalità, con una permanenza complessiva pari a 1.507 giorni.

La proposta, valida alternativa all'abbandono che non è mai giustificato, implica tariffe modulate su base Isee. Si va dai 5 euro al giorno (Iva esclusa, tutto compreso) per i redditi fino a 5.500 euro, fino ai 15 euro al giorno per chi ha reddito superiore ai 32.500 euro. Sempre 5 euro, invece, per chi deve cedere il proprio quattro zampe per brevi periodi di tempo, magari per un ricovero o altre difficoltà simili. A parte si dovranno sostenere le spese per eventuali necessità di tipo veterinario.

La struttura è aperta al pubblico tutte le mattine dal lunedì al sabato (9-13) e il giovedì pomeriggio (15-17). Gli operatori rispondono allo 055 7352018 o sono contattabili via email all'indirizzo adozioni.animali@comune.fi.it



Tag