QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 24 settembre 2018

Attualità sabato 31 marzo 2018 ore 08:00

"La tutela degli animali come scelta etica"

Pieno sostegno dall'amministrazione al Parco canile "La Valle Incantata" di Lajatico, mentre la Pubblica Assistenza inaugurerà l'ambulanza veterinaria



PONSACCO — Dal 2014 il Comune collabora con l’associazione “Amici a 4 Zampe Onlus” che gestisce per conto di diversi Comuni il Parco Canile “La Valle Incantata” di Lajatico. Si tratta di un Parco e non di un semplice canile e la differenza è sostanziale: nel Parco l’animale è solo di passaggio perché l’obiettivo comune sia delle amministrazioni sia dell’associazione è quella di trovare una nuova famiglia ai cani. 

“La nostra Amministrazione - ha sottolineato la sindaca Francesca Brogi - ha scelto di passare da una gestione privatistica come avveniva con la vecchia convenzione nel cosiddetto canile, che spesso si trasformava come l’ultima casa dell’animale, ad una mediante il volontariato, proprio per una scelta etica. Lavoriamo costantemente e congiuntamente per favorire il benessere dell’animale soprattutto attraverso politiche volte a favorire l’adozione; obiettivo che grazie all’impegno quotidiano è pienamente riuscito: quando viene scritto questo articolo, in struttura abbiamo zero cani”. 

L’assessore Emanuele Turini ha quindi precisato che “il numero così ridotto di animali nel Parco è dovuto, non alla mancanza di animali abbandonati e accalappiati che, purtroppo, ancora è alta, ma al lavoro fatto per trovare una nuova famiglia agli stessi". "Grazie alla collaborazione con il volontariato per la gestione dei cani abbandonati - ha aggiunto Turini - abbiamo ridotto di un terzo i costi rispetto al passato e abbiamo potuto investire risorse in progetti anche con le scuole contro l’abbandono ed il maltrattamento degli animali”.

Tra i servizi in convenzione con l’associazione vi è anche quello del recupero degli animali abbandonati, feriti o purtroppo deceduti, servizio attivo 24h su 24, mentre tra qualche settimana partirà su tutto il territorio comunale un nuovo servizio di ambulanza veterinaria. Si tratta di un progetto promosso dall’Associazione Amici a 4 Zampe, con la collaborazione della Pubblica Assistenza di Ponsacco, che prevede un servizio di soccorso ad animali feriti. L’ambulanza partirà proprio dalla sede della Pubblica Assistenza  e potrà servire tutto il territorio coperto dal Parco Canile. A tal fine sono stati formati diversi volontari in modo che siano preparati al soccorso degli animali feriti. Si tratta di un servizio che, per numero di volontari e tipologia di prestazione, si pone come secondo in Toscana. 

Insieme all’Associazione Amici Animali a 4 Zampe il Comune invita la popolazione all’inaugurazione dell’ambulanza veterinaria che si terrà domenica 29 Aprile alle 11 in Piazza San Giovanni a Ponsacco.



Tag