QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 20 novembre 2017

Cani martedì 17 ottobre 2017 ore 17:04

Odino pastore eroe salva il gregge dall'incendio

Odino, ammaccato ma salvo insieme al suo gregge. Foto: Roland Tembo Hendel (Facebook)

Il cane si è rifiutato di uscire dal recinto per mettersi in salvo coi suoi umani, abbandonando gli altri animali. Così ne ha salvati alcuni

CALISTOGA (CALIFORNIA, USA) — Le fiamme che in questi giorni devastano la California, la fuga... no, niente fuga per Odino. Il cane, un pastore dei Pirenei come il protagonista di Belle et Sebastien, si è rifiutato di seguire i suoi umani che scappavano dall'inferno. Si è ostinato a rimanere col suo gregge, con gli altri animali. Ed è riuscito a salvarli.

La storia di questo bravo cane pastore è raccontata sui social dal suo proprietario, Roland Tembo Hendel, che ha fortemente temuto per le sorti di Odino e delle 'sue' otto caprette: "Ero certo - scrive - di averli condannati a una morte orribile e straziante".

Qualche giorno dopo il rogo, quando con la famiglia è riuscito a tornare nella sua proprietà, ha constatato di aver perso tutto. Quasi tutto: Odino e le sue otto caprette, insieme ad alcuni cuccioli di cervo che a quanto pare si erano uniti alla compagnia, erano lì. Salvi. 

Odino tutto sommato se l'è cavata. Bruciacchiato, le zampe ustionate e la pelliccia resa irriconoscibile dal calore, i baffi praticamente squagliati: ma salvo. E le lacrime sono diventate di gioia.

Monica Nocciolini
© Riproduzione riservata

Tag