QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 18 novembre 2019

Attualità lunedì 26 giugno 2017 ore 12:00

Miracolo adozione per Poo, cavallino orfanello

Max e Poo, ormai inseparabili. Foto: 3Sisters Equine Refuge (Facebook)

Tutti i tentativi di assegnargli una mamma cavalla erano falliti. Finché lui si è trovato un papà adottivo: Max, salvato dalla morte



BEND (OREGON) — Al rifugio per cavalli 3Sisters dell'Oregon le avevano provate tutte per trovare una mamma adottiva al cavallino Poo, rimasto orfano dopo che la sua mamma naturale era stata condotta al macello. Poo allora era un puledrino di appena due mesi. E' arrivato al rifugio con un'infezione alla bocca, lesioni alle zampe... insomma, era un cavallo da riabilitare.

Consuetudine del rifugio, in caso di cuccioli, è affiancare loro un cavallo adulto. Una femmina, di solito. Con Poo, però, non ha funzionato. Il cavallino ha rimediato da solo trovandosi un papà adottivo: è Max, cavallo salvato mentre era in attesa di essere abbattuto dopo una vita dedicata alle corse e portato nel rifugio statunitense la cui mission è proprio quella di accogliere cavalli maltrattati, non voluti o abbandonati. I due adesso sono inseparabili, e la loro storia ha allargato il cuore agli operatori del rifugio, che l'hanno raccontata attraverso i social network. 

"Max è un cavallo incredibile. Cerchiamo sempre - scrivono su Facebook - di accoppiare i nostri orfani con un cavallo adulto affinché possano apprendere i comportamenti e i linguaggi equini. Con Poo non riuscivamo ad avere fortuna, e poi è successo questo..."

Monica Nocciolini
© Riproduzione riservata



Tag