QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
mercoledì 15 agosto 2018

Attualità sabato 28 luglio 2018 ore 22:40

Le prime tartarughine stanno uscendo dalla sabbia

L'annuncio del WWF. La prima pinna è affiorata dal cono di emersione alle 21,35 di sabato 28 luglio. L'attesa delle prime immagini



SAN VINCENZO — È ufficiale! Stanno nascendo le prime tartarughine dal nido presidiato dal WWF Val di Cornia sulla spiaggia di Rimigliano, a San Vincenzo. L'annuncio è arrivato dalla pagina facebook dell'associazione ambientalista alle 21,35 di sabato 28 luglio, dopo che dalle prime ore della giornata l'attesa era cominciata a salire. 

Stanotte verso le 00:40, infatti,  si era formato il cono di emersione, che progressivamente si è allargato. La schiusa era prevista almeno dopo 24 h, ma evidentemente  le piccole Caretta caretta avevano fretta di  muoversi verso il mare, e il loro orologio biologico le ha mosse prima del pevisto.

I volontari e i tecnici presenti stanno provvedendo al monitoraggio delle operazioni di schiusa e  ai conteggi delle piccole tartarughine: ne potrebbero nascere da 100 a 200 esemplari.Lo scorso anno all'Elba, sulla spiaggia di Marina di Campo, furono ben 103 piccoli di Caretta caretta a raggiungere il mare, mentre altre 13 uova rimasero chiuse dentro il nido.

L'attesa, ora, è tutta per le prime foto che testimonieranno questo emozionante fenomeno naturale.



Tag