QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 23 aprile 2018

Attualità lunedì 08 gennaio 2018 ore 12:00

Il nuovo ragnetto di mare si chiama Bob Marley

Il ragno Bob Marley. Foto: Robert Raven

Scoperto nelle acque del Queensland grazie alla bassa marea, gli studiosi gli hanno dato il nome del re del reggae giamaicano. Ecco perché



SIDNEY (AUSTRALIA) — "Salve, sono un nuovo ragno marino e mi chiamo Bob Marley": a fare la presentazione ufficiale della nuova specie scoperta nelle acque del Queensland, in Australia, sono i ricercatori che su di lui hanno realizzato uno studio pubblicato sulla rivista Evolutionary Systematics.

Curiosa la scelta di dare alla specie il nome (quello scientifico è scientifico è Desis bobmarleyi) del re del reggae giamaicano, ma è spiegata anche quella: i nuovi ragni, infatti, sono stati avvistati dai ricercatori grazie alla bassa marea, nella notte. Il mare si è ritirato al punto da lasciare gli animaletti scoperti, e questo ha ricordato loro la canzone High Tide or Low Tide (Alta marea o bassa marea) del leggendario Bob Marley. Donde la scelta del nome.

Nella sua vita sottomarina, il ragno si nasconde in conchiglie, tra alghe e coralli, creando camere d'aria per respirare. Quando arriva la bassa marea a farlo emergere, invece, va a caccia di piccoli invertebrati.



Tag