QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
giovedì 18 ottobre 2018

Uccelli mercoledì 03 gennaio 2018 ore 10:39

Gli uccelli del Trasimeno vanno alla conta

Domani prima sessione del censimento coordinato da Ispra e che fa parte di un'operazione internazionale. La seconda sessione entro il 22 gennaio



PERUGIA — Al Trasimeno prende il via il XXXI censimento internazionale degli uccelli acquatici (International Waterbirds Census) 2018. Il monitoraggio, coordinato in Italia dall’Istituto superiore per la protezione e ricerca sull’ambiente (Ispra) in collaborazione con il segretariato della convenzione di Ramsar, viene realizzato in contemporanea in tutte le principali zone umide europee e del bacino del Mediterraneo.

Si svolgerà in due giornate: la prima, annuncia una nota della Provincia di Perugia, è fissata per domani, 4 gennaio, quando verranno effettuati i conteggi da terra, prevalentemente dai pontili e dalle 'terrazze naturali' che si affacciano sul lago con l’ausilio di cannocchiali.

La seconda si terrà in una data di ancora da definire ma certamente entro il 22 gennaio, quando il conteggio avverrà da lago, ovvero con l’uso di barche. In questo modo, assicurano gli esperti, gli ornitologi potranno rilevare in maniera esaustiva tutte le specie e gli individui presenti. A queste due giornate si aggiungeranno numerosi piccoli sopralluoghi mirati.



Tag