QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 25 settembre 2017

Cani lunedì 17 luglio 2017 ore 14:16

Il cane Boss ritrova l'anziano nella scarpata

Lui è Boss. Foto: Soccorso alpino e speleologico Emilia Romagna (Facebook)

Il 92enne si era allontanato dall'ospedale e di lui si erano perse le tracce. Era caduto in una scarpata, dove è stato ritrovato dalle unità cinofile

CASTELNOVO NE' MONTI (REGGIO EMILIA) — L'ha ritrovato il pastore tedesco Boss, il 92enne scomparso dall'ospedale di Castelnovo ne' Monti lo scorso venerdì 14 luglio sera e di cui si erano perse le tracce. L'uomo è stato individuato, fortunatamente in buone condizioni, grazie al fiuto del cane in forza alle unità cinofile del soccorso alpino, attivato in forze dai carabinieri subito dopo la scomparsa.

Boss non ci ha messo molto a segnalare col suo abbaio la presenza dell’anziano a due chilometri dall'ospedale. Giaceva accanto a un ruscello, fisicamente in condizioni discrete ma spaesato e con un trauma facciale vistoso, evidente esito di una caduta.

L'anziano è stato recuperato e affidato all'ambulanza per le cure del caso. Per Boss, fanno sapere dal Soccorso alpino e speleologico dell'Emilia Romagna, si è trattato della seconda ricerca dispersi andata a buon fine. Nel settembre 2015 si era reso protagonista del ritrovamento di una donna di Parma che aveva perso l'orientamento sul Monte Ventasso mentre cercava funghi.

Tag