QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
venerdì 19 ottobre 2018

Cronaca martedì 03 ottobre 2017 ore 09:50

In casa con gatti, cani e un mare di escrementi

La sindaca, su segnalazione della Asl, ha firmato un'ordinanza urgente di sgombero locali, "per igiene e tutela dell'incolumità pubblica"



CAPANNOLI — Una casa degli orrori, secondo alcuni testimoni, che ha costretto la sindaca di Capannoli Arianna Cecchini a prendere in mano la situazione, per tutelare la salute pubblica. Nella casa vivevano, assieme ai proprietari, una quarantina di gatti e due cani, con gli escrementi che continuavano ad accumularsi sul pavimento.

Secondo quanto ricostruito da Il Tirreno, la scoperta è arrivata quando una donna che abita in quella casa ha chiamato il 118 per un infortunio. I sanitari, arrivati sul posto, sarabbero stati morsi dai cani e quindi hanno allertato i carabinieri, che a loro volta hanno segnalato la situazione alla Asl, che a sua volta ha avvisato la prima cittadina.

Da qui l'ordinanza urgente di "sgombero locali", per tutti gli abitanti della casa. I proprietari sono stati invitati a lasciare l'abitazione e a ripulire i pavimenti del piano terra, ricoperti da centimetri e centimetri di deiezioni animali, mentre i gatti e i cani saranno ospitati in strutture specializzate.



Tag