QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
Qui News animali, Cronaca, Sport, Notizie Locali animali
lunedì 20 novembre 2017

Gatti mercoledì 13 settembre 2017 ore 14:17

Gatti in pericolo, si teme l'avvelenatore seriale

L'ultimo micio è deceduto domenica

Sia randagi che domestici, sono ormai diversi i felini scomparsi da Abano e dintorni. L'ultimo caso domenica, e ora sono in corso accertamenti

ABANO TERME (PADOVA) — Gli accertamenti all'istituto zooprofilattico sull'ultimo caso di gatto trovato agonizzante e poi deceduto sono ancora in corso, fatto sta che ad Abano Terme sono ormai diversi i felini scomparsi nella zona di via Fermi ma anche nei dintorni. 

E Enpa Padova inizia a covare il timore che in giro ci sia un avvelenatore seriale di gatti, dal momento che il fenomeno colpisce sia mici domestici che randagi senza distinzione: "La Protezione animali padovana - si legge in una nota dello stesso Ente - sembra avere le idee piuttosto chiare al riguardo: c’è qualcuno, nel quartiere, intenzionato a sbarazzarsi dei gatti".

Se davvero anche l'ultimo caso, verificatosi domenica scorsa, sia imputabile a veleno lo dirà l’esame autoptico. Tuttavia, osserva Anna Mattoschi del direttivo di Enpa Padova, "negli ultimi due o tre anni gli episodi di avvelenamento registrano un preoccupante incremento in tutta la provincia". Per altro, avverte l’Enpa, il fenomeno potrebbe essere assai sottostimato, perché "spesso chi trova animali in agonia o ormai privi di vita non sporge denuncia, oppure non li porta dal veterinario per la necroscopia".

Tag